.

Convegni Istituzionali
Domanda e offerta di orientamento: quali prospettive
Venerdì, 25 novembre 2022
- Ora:
10:00 - 12:00
-
Sala Respighi


L’orientamento non può essere più concepito come un supporto episodicamente fornito ai giovani o alle famiglie nei momenti canonici in cui si devono compiere scelte relative alle “iscrizioni” scolastiche o universitarie. 
La funzione di orientamento consiste nel sostegno agli individui perché lungo tutto l’arco della vita siano capaci di progettare e riprogettare percorsi formativi e collocazione nella reta sociale e professionale, operando la migliore sintesi tra lo sviluppo dei propri talenti e desideri e l’evoluzione dei contesti socioeconomici, aggiornando le condizioni di occupabilità per evitare il mismatching. 
Tutto ciò comporta che l’attività di orientamento deve distribuirsi non solo lungo tutto l’arco della vita, ma anche nella pluralità dei soggetti che hanno titolo per offrirlo. 

 

L’evento è terminato, la registrazione sarà disponibile a partire da gennaio 2023.


Relatori presenti:

Introduzione
Sebastiano FADDA, Presidente Inapp

 

Intervengono
Gianni BOCCHIERI, Coordinatore Nucleo PNRR Stato-Regioni
Pier Giovanni BRESCIANI, Professore di Psicologia del lavoro - Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”
Lorenza DA RE, Advisor per l’innovazione pedagogica di orientamento, tutorato e placement - Università degli Studi di Padova
Cristina GRIECO, Presidente Indire
Anna GRIMALDI, Responsabile Struttura inclusione sociale - Inapp
Pierpaolo LIMONE, Rettore Università di Foggia - Delegato CRUI per l’orientamento universitario

 

 

Modera
Giancarlo SALEMI, Giornalista


Evento a cura di:

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
INAPP - Istituto Nazionale per l'Analisi delle Politiche Pubbliche