Benessere e salute tra lavoro e formazione...

Le professioni della salute e del benessere tornano in presenza a JOB 2021, proponendo numerosi percorsi di formazione e possibilità di occupazione. Le tre giornate della manifestazione permettono di conoscere da vicino le professionalità più richieste e i necessari aggiornamenti per operare in settori così delicati e vicini alla vita delle persone. 

Centro scolastico polivalente, l’Istituto Benigno Zaccagnini (nella foto) con sedi principali a Bologna e Milano e corsi di specializzazione a Venezia e Torino, storica presenza di JOB&Orienta, torna quest’anno a presentare la sua ampia offerta didattica declinata nei diversi aspetti del mondo dell’ottica e dell'optometria, tra corsi e master, calendarizzati sia in sede che fuori sede. Fra gli espositori al padiglione 7, nel percorso Accademie e università, presso lo stand 122, l'Istituto Zaccagnini fa conoscere ai visitatori la professione di ottico, le prospettive occupazionali e il programma didattico della scuola; inoltre organizza incontri di orientamento, help desk informativi, sia presso lo stand che in modalità virtuale.
Nei tre giorni di Salone, Istituto Zaccagnini presenta alcuni degli strumenti utilizzati nei suoi corsi e dà informazioni sugli ultimi sviluppi della tecnologia, mentre i suoi studenti conducono test delle abilità visive e misurazioni oftalmiche, come topografie della cornea e autorefrattometria, con l’ausilio di strumentazione oftalmica evoluta, che integra tecnologie digitali di ultima generazione e diagnostica per immagini. Il dettaglio di giorni e orari dei test è disponibile all'interno del programma della Manifestazione.

Strutture didattiche e attrezzature all’avanguardia sono invece al centro della proposta didattica della Scuola di Ottica e Optometria Leonardo Da Vinci di Bergamo, che a JOB presenta il percorso biennale post-diploma abilitante alla professione di Ottico, una delle professioni più richieste dal mercato del lavoro. La formazione prevede un biennio di lezioni in aula e in laboratorio, oltre al tirocinio svolto nelle strutture convenzionate con la scuola. 

La professione dell’osteopata negli ultimi mesi è stata attraversata da alcuni importanti cambiamenti normativi. Fresca di riconoscimento quale professione sanitaria, infatti, l’osteopatia richiede percorsi formativi riconosciuti e altamente qualificati, che il pubblico di della Manifestazione avrà l’occasione di conoscere da vicino.

A JOB torna Accademia Osteopatia, con sede a Bergamo, Brescia e Busto Arsizio: la scuola propone diversi percorsi formativi, tutti seguiti da medici e docenti universitari, basati su una didattica modulare e sull’apprendimento di tecniche di ripristino dell’equilibrio, strutturali, viscerali, craniali e fasciali. 

I visitatori avranno inoltre l’occasione di incontrate i docenti dell’Accademia Italiana di Medicina Osteopatica, l’unica realtà formativa in Italia che eroga corsi in osteopatia riconosciuti e validati direttamente dall’University College of Osteopathy, grazie ai quali rilascia titoli accademici internazionali ai propri studenti. In AIMO sono proposti differenti corsi in osteopatia: Post Diploma, Post Laurea Sanitaria, Post laurea Scienze Motorie, Post Diploma MFT o MCB.

La formazione in ambito massoterapico e idroterapico può contare invece sulla presenza del Centro Studi Synapsy, che forma alcune figure fondamentali e molto richieste nell’area sanitaria e riabilitativa, come quella di Massaggiatore e Capo Bagnino degli stabilimenti Idroterapici. La collaborazione con un team di professionisti vario e altamente qualificato, ha permesso al Centro Studi Synapsy di creare un piano formativo caratterizzato dalla forte integrazione tra teoria e pratica e da un’ampia gamma di discipline tecniche professionali. 

...
Redazione JOB&Orienta
Categorie/Target: Studenti Notizie in evidenza Espositori
Permalink:
https://www.joborienta.net/site/it/2021/10/26/-benessere-e-salute-tra-lavoro-e-formazione/