La Cittadella delle Università Straniere: tutte le opportunità di formazione all'estero...

In un clima di cauto ottimismo e di ripresa mondiale, JOB&Orienta continua a valorizzare le relazioni internazionali, declinandole nell’ambito della formazione accademica. In linea con questo spirito, la Cittadella delle Università Straniere propone per l’edizione 2021 un’ampia vetrina con le più aggiornate e stimolanti proposte formative fuori confine.

Dopo l'esperienza positiva del 2020, per la quale era prevista la partecipazione esclusivamente online, il 2021 riparte all'insegna degli incontri in presenza, con la possibilità di visitare la Cittadella delle Università Straniere, all'interno dell'ampio percorso Accademie e Università. L'offerta si conferma, ancora una volta, variegata e polivalente, data la molteplicità degli espositori e dei programmi di studio per chi vuole iniziare o proseguire gli studi all'estero.

La sinergia tra la componente interattiva online e quella in presenza permette di fornire una visione diversificata e di respiro internazionale. In questo 2021 la partecipazione della Svizzera poggia su due solidi pilastri della formazione elvetica, con la presenza di SHL Schweizerische Hotelfachschule Luzern, scuola con più di 100 anni di esperienza in hospitality&hotel management, e di USI – Università Della Svizzera Italiana, presenza storica di JOB&Orienta con sede a Lugano, che festeggia il venticinquesimo anno dalla fondazione.

All’interno della Cittadella è presente anche la Windesheim University, tra le prime tre università olandesi secondo l'Elsevier's Best Programmes Ranking, con una proposta fortemente practice oriented, con classi a numero ridotto e uno stretto contatto con la business community e le istituzioni pubbliche. Dall’Olanda anche la Hanze University, con sede nella vivace città di Groningen e con interessanti programmi improntati sulla transizione ecologica e healthy ageing.

Nella collettiva olandese delle università di Scienze Applicate: la University of Twente con programmi che spaziano dalla “pre-università” fino ai master part-time, la NHL Stenden University con la sua Design Based Education (DBE), l'Avans University ancora una volta al primo posto tra le migliori 10 università di scienze applicate dell'Olanda, la Fontys University la cui proposta si compone di ben 477 programmi di studio, e poi ancora HZ University, The Hague University e Breda University. A fare da capofila di questo nutrito gruppo, torna Goingdutch, partner italiano ufficiale delle università olandesi che si occupa di orientamento e inserimento di studenti italiani, accompagnandoli anche nelle procedure di ammissione e nelle richieste di borse di studio.

Ad ampliare l'offerta della Cittadela, lo European Forensic Institute di Malta, con sede nell'avveniristico e prestigioso “Malta Life Sciences Park”, istituzione di istruzione superiore fondata nel 2018, partner dell'Istituto Forense Italiano. A integrare l'offerta in presenza, il Digital Campus interattivo, che consente la formazione degli studenti in via telematica su Tecniche Investigative, Criminologia, Diritto e numerosi altri aspetti teorici.

Ritorna nel 2021 anche l’inglese City, University of London, università con 160 anni di storia ed esperienza radicata nell'educazione e formazione, che rientra tra i trenta migliori istituti del Regno Unito. Con due campus a Londra e uno a Medway, in Kent, ci sarà anche la University of Greenwich, i cui percorsi accademici si articolano in Business School, Education, Health & Human Sciences, Eingeneering, Liberal Arts. Alla compagine inglese si aggiunge la University of Bedfordshire, forte dei suoi 5 campus, due dei quali possiedono ricche librerie aperte 24/7, e di un corpo docenti altamente qualificato che conta diversi riconoscimenti tra i National Teaching Fellowship Awards.

Riconfermata e presente anche quest'anno la prestigiosa ESCP-European School of Management, che vanta 6 campus in tutta Europa, uno dei quali a Torino.
Nell'area di interesse della business education, anche EU Business School trova il suo spazio, con programmi di business administration, communication&public relations, international business, sport management e molto altro ancora.

Fortemente collegata alle realtà industriali, la Business Upper Austria con sede a Linz, si occupa di alta formazione e specializzazione con programmi di apprendimento orientati all'inserimento. Nel circuito della Business Upper Austria, la Johannes Kepler University, la University of Arts and Industrial Design di Linz e le università di scienze applicate di Linz, Wels, Steyr e Hage.

SEG-Swiss Education Group, le cui scuole sono nella top 10 delle migliori al mondo secondo QS rankings per la categoria di hospitality&leisure, ancora una volta sarà presente per promuovere il pensiero critico degli studenti e le practical business skills come elementi fondamentali dell'hospitality industry.

A JOB&Orienta sventola anche la bandiera spagnola, grazie alla Universidad Europea de Madrid, forte dei suoi programmi online e in presenza per master post-laurea, dottorati e certificazioni di alto livello.

Da Oltremanica, infine, due prestigiose università: la Temple University Rome, che festeggia il suo 55° compleanno, e la American University of Rome, che fa del connubio di approccio pratico e teoretico il fulcro della propria offerta formativa.

...
Redazione JOB&Orienta
Categorie/Target: Studenti Scuole Notizie in evidenza
Permalink:
https://www.joborienta.net/site/it/2021/10/13/la-cittadella-delle-universit-straniere-tutte-le-opportunit-di-formazione-allestero/